Incidente con lo scooter, muore Domenico De Angelis poliziotto penitenziario

Non ce l’ha fatta Domenico De Angelis, l’assistente capo della Polizia penitenziaria che la scorsa notte ha perso il controllo del suo scooter in zona Uliveto.
De Angelis, operatore esemplare del carcere di Borgata Aurelia, aveva terminato il suo servizio sabato pomeriggio alle 18.

LEGGI ANCHE «Mentre i carabinieri lottano sulla strada, i comandanti vanno a “caccia” di ventilatori nelle nostre caserme». La denuncia di NSC Calabria

Intorno alla mezzanotte stava percorrendo la Mediana quando, per cause in corso di accertamento, si è ritrovato sull’asfalto. Sul posto è sopraggiunta immediatamente un’ambulanza che ha trasportato l’assistente capo in ospedale.

Inutile ogni tentativo da parte dei medici di salvargli la vita: Domenico De Angelis è deceduto.
Increduli i colleghi dell’istituto presso il quale prestava servizio, tutti lo ricordano come un bravo poliziotto, sempre disponibile e gentile con tutti.

error: ll Contenuto è protetto