Riconosciuta allo Studio Lombardi l’intesa con lo Stato Maggiore della Difesa. 

È stata accettata è accordata, la proposta in convenzione, offerta dallo Studio Legale Lombardi & Partners, con sede a Montemiletto (Avellino), da parte del V Reparto Affari Generali dello Stato Maggiore della Difesa. Lo Studio, che sta aumentando la capacità organica su scala nazionale, ha voluto destinare agevolazioni esclusive a tutte le donne e agli uomini delle quattro Forze Armate che, quotidianamente, operano in Italia e all’estero a tutela dell’ incolumità pubblica e negli interessi nazionali. Non solo, anche ai familiari del personale in divisa verrà destinato un analogo trattamento che prevede una riduzione del 30% sui valori minimi e particolari agevolazioni per separazioni e divorzi. Lo Studio Lombardi, proprio nei mesi scorsi, è salito alla cronaca per i risultati ottenuti, in dibattimento, contro la sanità pubblica e privata e per questo la strategia interna, imposta del direttivo, ha deciso di inaugurare una nuova area di approfondimento, quella della difesa medico legale che, dunque, si va a integrare nella proposta di tutela offerta ai militari. Attualmente in Italia sono circa una decina gli studi che dedicano particolare attenzione e agevolazioni al personale con le stellette e alle loro famiglie. 

Commenti Facebook
error: Content is protected !!