GB: DIFESA ARRUOLA GENI COMPUTER PER ‘CYBERESERCITO’

LONDRA, 30 SET – Il governo britannico lancia un cospicuo investimento, di 500 milioni di sterline secondo il Daily Mail, per creare un ‘cyberesercito’ in grado di contrastare gli hacker nemici del Regno Unito.
Come ha annunciato il ministro della Difesa, Philip Hammond, a partire da ottobre saranno arruolati i ‘geni’ del settore anche fra i civili.
Questa unita’ non si occupera’ solo di difesa ma potrà anche lanciare suoi attacchi nel Web. Si chiamera’ ‘Joint Cyber Reserve Unit’ e avra’ al suo interno anche il personale che e’ uscito dalle forze armate dopo i recenti tagli voluti dal governo di David Cameron. ”Il nostro budget alla difesa – ha spiegato Hammond – sara’ investito sempre piu’ in attivita’ ad alta specializzazione come intelligence e sorveglianza”. (ANSA)

Leave a Reply