1
Shares
Pinterest Google+

Emanuele Marsano, 39enne di Lecce, è l’ennesima vittima della strada. Questa volta – scrive LeccePrima – non è accaduto su una provinciale o una statale, ma nel pieno centro abitato del capoluogo, in viale Grassi. Erano circa le 8 del mattino di oggi, 25 luglio, quando è avvenuta la collisione fra una Lancia Y, condotta da una giovane donna sulla trentina, rimasta sostanzialmente illesa, e la Honda guidata da Marsano. Lo scontro è stato violento e, purtroppo, fatale.

La moto è andata a schiantarsi sulla fiancata destra della Lancia e il 39enne è stato scaraventato sull’asfalto. Inutili si sono rivelati i tentati di rianimare la vittima.

Marsano era ufficiale della Marina militare, imbarcato sulla nave San Marco. Aveva quattro figli piccoli, da una prima e da una seconda compagna.

Previous post

SESSO IN CAMBIO DI FAVORI, ARRESTATO CARABINIERE

Next post

GUARDIA DI FINANZA: IL DIRITTO AL RIPOSO COMPENSATIVO E' IRRINUNCIABILE, A PRESCINDERE DALLA DOMANDA