Posts Tagged

strade sicure

Dal  5 ottobre, un’aliquota di militari  appartenenti al contingente dell’operazione “Strade Sicure” già presenti in provincia, verrà impiegata in servizi di vigilanza fissa nei tribunali Civile e Penale e la Procura della Repubblica di Perugia, nonché presso la Procura della Repubblica di Spoleto. La scelta, effettuata all’esito delle sedute del Comitato …
Read More

Avrebbe parcheggiato la sua auto a bordo strada. Poi, avrebbe aperto lo sportello e sarebbe uscito dal mezzo. Proprio in quell’istante, però, in un attimo, si è consumata la tragedia. Drammatico incidente stradale giovedì mattina in via Giorgio Washington – all’altezza del civico 60 -, dove un uomo di settantaquattro …
Read More

Napoli. Un militare dell’Esercito italiano, impegnato nell’operazione “Strade sicure”, è stato investito da un’auto in transito sull’asse mediano. L’incidente si è verificato all’altezza di Scampia. L’uomo, un caporal maggiore, si trova adesso ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cardarelli,dove inizialmente i medici lo avevano definito «in pericolo di vita». Poi fortunatamente …
Read More

(di Andrea Arzilli per il Corriere.it) – C’è un alpino che tutti i giorni fa la spola sul lungomare di Ostia. Lo vedi passare dalle stazioni Lido e Stella Polare, poi procedere a passo lento sul suo mezzo Lince nelle viuzze a forte rischio microcriminalità. Del resto l’intera zona è …
Read More

Senza regole chiare e conformi al diritto i militari sono alla mercé degli umori dei loro superiori. Dalla Corte di Cassazione la soluzione inaspettata. (AgenParl) «Adesso che nelle stazioni della metro ci sono i militari a controllare Facebook, Twitter e Whatsapp … il terrorismo non lo temo più! W l’Itaglia!». È …
Read More

Per i militari, il “teatro” metropolitano nazionale è giuridicamente molto più complesso dei vari “teatri” di peacekeeping all’estero, ad iniziare dal loro status giuridico. La missione “Strade Sicure” è presente in 45 province italiane ed impiega sul territorio nazionale 7050 unità, con lo scopo di controllare, insieme alle forze di …
Read More

Nell’operazione “Strade Sicure” migliaia di militari sono impegnati a presidiare strade, piazze e stazioni, con l’obiettivo di mantenere la presenza di un dispositivo di sicurezza a tutela della popolazione. “Turni di sei ore, equipaggiati di arma lunga e giubbotto antiproiettile, rientrano nelle fattispecie previste per un militare impegnato in questa missione, ciò che …
Read More

Momenti di tensione sul piazzale antistante la stazione Centrale a Milano, dove alcuni extracomunitari che soggiornano abitualmente nei giardinetti avrebbero tentato di aggredire i militari dell’operazione ‘Strade sicure’. E’ stato fermato un giovane africano 25/enne che si sarebbe avvicinato con altri migranti ai militari dell’operazione ‘Strade Sicure’ rivolgendo frasi minacciose …
Read More

Un immigrato afgano di 29 anni, fermato nei pressi del Colosseo per un controllo dei documenti perché ritenuto sospetto, ha improvvisamente aggredito uno dei paracadutisti in servizio di vigilanza antiterrorismo nell’ambito dell’operazione Sicure, tentando di togliergli il fucile mitragliatore. L’aggressione sarebbe scattata perché il giovane non era in possesso dei …
Read More

(Di Luca Marco Comellini per Tiscali Notizie) – Il capo della polizia: “Un conto è il presidio di alcune zone, un altro è il controllo del territorio che può essere attribuito solo agli agenti” I militari impegnati nell’operazione “Strade Sicure” praticamente non servono a nulla perché in caso di necessità …
Read More