Posts Tagged

cassazione

L’IMMAGINE È DI REPERTORIO Un processo penale per violenza sessuale che si trascina ormai da dieci anni. Paradossale la vicenda giudiziaria che vede coinvolti un sergente del corpo degli Alpini e un caporal maggiore che all’epoca era una semplice soldatessa di 19 anni.  I fatti risalgono al luglio del 2007 quando, dopo …
Read More

Avv. Francesco Pandolfi – Durante un controllo la Polizia scopre che Tizio ha nella sua vettura un coltello con manico in legno e lama di 6 centimetri di lunghezza.  Al momento del rinvenimento dell’arma in un portaoggetti dell’autovettura, Tizio dichiara che si tratta di un oggetto rinvenuto per caso nelle acque del lago e conservato …
Read More

(di Davide Gervasi) – Si è concluso in maniera definitiva l’incubo dell‘ex comandante dei carabinieri di Parabiago, Giuseppe Sansone(ora in pensione) accusato di aver tenuto una condotta omissiva sugli abusi sessuali perpetrati dal 2004 al 2011 dal suo vice Massimo Gatto, condannato a maggio dello scorso anno dalla Corte di …
Read More

Il Giudice per l’udienza preliminare del Tribunale militare di Roma ha dichiarato non luogo a procedere nei confronti di un caporal maggiore dell’Esercito Italiano in ordine al reato di insubordinazione continuata con ingiuria, ai sensi dell’art. 189 c.p.m.p., comma 2, e dell’art. 81 cod. pen., commesso in danno del superiore, …
Read More

In primo grado era assolto con la formula “perché il fatto non sussiste”, ma la Corte d’Appello di Lecce – accogliendo il ricorso della Procura di Brindisi – aveva condannato a un anno e due mesi di reclusione (pena sospesa e non menzione) un luogotenente dei carabinieri in servizio presso …
Read More

Undici anni appesa al filo della giustizia. Un fardello pesantissimo. E’ quanto riporta la Redazione della Nazione. Pedinata, intercettata e poi arrestata perché ‘sapeva’ che il collega aveva timbrato il cartellino marcatempo per conto della zia, caposala al Santa Maria della Misericordia. E adesso, finalmente, il maresciallo Marzia De Blasis …
Read More

(di Massimo Stefanini per la Gazzetta di Lucca) -Dopo la condanna di primo grado i colleghi da tutta Italia si tassarono per pagargli le spese processuali. Adesso quel denaro gli farà comodo. Sì, perché il carabiniere che arrestò in flagranza di reato un magrebino mentre rubava rame in una nota …
Read More

Ci siamo già occupati in passato di un caso singolare nel quale un maresciallo dell’Arma per aver sfiorato una donna con la propria fondina (senza riuscire a dimostrarlo) era stato condannato a 10 mesi dalla Corte di Appello di Perugia con l’accusa di violenza sessuale. La donna appena uscita dalla …
Read More