18
Shares
Pinterest Google+

Ancora un suicidio nell’Arma. Questa volta a Viadana in provincia di Mantova.

È successo ieri poco dopo le 16, i passanti hanno udito dei colpi di pistola provenire dall’interno della caserma. Soltanto dopo si è compreso che si trattava del gesto estremo di un carabiniere di 52 anni.

Alla stazione dei carabinieri di Viadana sono in seguito arrivati i vertici provinciali dell’Arma di Mantova e i tecnici della Scientifica dei carabinieri.

 

Previous post

L'ALLARME DEGLI AGENTI: "SOLO IN 190 SU 100MILA SANNO SPARARE IN CORSA"

Next post

BOMBA DI FIRENZE LO STATO NON PAGHERÀ LE CURE ALL' ARTIFICIERE FERITO