7
Shares
Pinterest Google+

Il riordino continua a suscitare molte domande nei militari soprattutto di ordine economico. Proprio per rispondere ai tanti questi – commenta in una nota il delegato Co.Ce.R. carabinieri Giuseppe La Fortuna –  l’Arma ha sviluppato un simulatore del riordino reso disponibile per la consultazione al personale. Il Simulatore del riordino consentirà ad ogni amministrato (unicamente con trattamento parametrizzato e, quindi, almeno il momento esclusi i dirigenti o comunque gli omogeneizzati) di conoscere in anteprima il trattamento economico lordo a lui spettante a partire dal prossimo mese di ottobre per effetto della legge di riordino delle carriere.

La funzionalità sarà attiva all’interno del cruscotto Amministrativo personale presente nella lista dei sistemi gestiti dal Cna (dalla home page di Leonardo–>LeoCna—> Sistemi–>cruscotto Amministrativo personale –> simulatore riordino)

Il simulatore è un ulteriore un passo verso la trasparenza amministrativa e una migliore offerta di servizi per i militari dell’Arma dei Carabinieri. I carabinieri, infatti, potranno conoscere in anteprima l’importo lordo riservato dal riordino.

Il simulatore – conclude La Fortuna – è stato elaborato dal Centro Nazionale Amministrativo dell’Arma dei Carabinieri e sarà, di certo, un punto di riferimento per tutti i militari del corpo che vorranno informazioni certe.

Previous post

VISITE FISCALI, INPS DETTA LE ISTRUZIONI OPERATIVE: ESCLUSI MILITARI E FORZE DI POLIZIA

Next post

MILANO SCEGLIE UN POLIZIOTTO A CAPO DEI VIGILI