5
Shares
Pinterest Google+

“Una scala di valori che parte dall’etica e arriva alla fede. Tenetela sempre presente, oggi e nel futuro, e ricordate che prima di essere carabinieri, dovete essere cittadini esemplari”.

È uno dei passaggi del discorso del Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, ai 202 allievi del 136/o corso di formazione che oggi hanno giurato fedeltà alla Patria nella caserma “E.Frate” di Campobasso.

Una cerimonia che ha visto la partecipazione delle più alte cariche civili, militari e religiose, oltre a numerose famiglie. Per la prima volta hanno giurato anche 21 carabinieri forestali.

Andranno a costituire l’organico dei militari destinati alla tutela del patrimonio forestale, ambientale e agroalimentare. Commozione tra i tanti allievi, ma anche la convinzione di appartenere a un Corpo armato e di polizia dello Stato riconosciuto e rispettato a livello internazionale.

Previous post

RINNOVO CONTRATTO: COMPENSARE LA PERDITA DEL BONUS DI 80 EURO CON 85 EURO LORDI?

Next post

RAPINA CON MORTO: "NON DIAMO UN EROE IN PASTO AL PARTITO DELL' ANTIPOLIZIA"