8
Shares
Pinterest Google+

Sulla Gazzetta ufficiale si comunica che, con decreto dirigenziale n. 51/8-4-1 CC, datato 25 novembre 2016, del Comando generale dell’Arma dei carabinieri, il numero dei posti a concorso indicato nell’art. 1, comma 1, del predetto bando e’ stato aumentato da 1096 a 1151 unita‘, cosi’ ripartite: 

  1. i posti di cui all’art. 1, comma 1, lettera a) del bando da n. 521 a n. 552 – riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) ovvero in rafferma annuale, in servizio;
  2. i posti di cui all’art. 1, comma 1, lettera b) del bando da n. 221 a n. 237 – riservati ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in congedo ed ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o collocati in congedo a conclusione della prescritta ferma;
  3. i posti di cui all’art. 1, comma 1, lettera c) del bando da n. 322 a n. 330 – riservati ai giovani che non abbiano superato il ventiseiesimo anno di età;
  4. i posti di cui all’art. 1, comma 1, lettera d) restano invariati n. 32 – riservati ai concorrenti in possesso dell’attestato di bilinguismo.

Loading...